Il maestro. La rivoluzione educativa di don Milani nell’albo di Fabrizio Silei e Simone Massi

Il_maestro_Fabrizio_Silei_Simone_Massi

Non era mica facile raccontare in un albo illustrato la grande sperimentazione educativa che don Lorenzo Milani, a partire dal 1954, portò avanti a Barbiana, piccolo centro montanaro del Mugello, poche case di contadini sparse qua e là, 40 abitanti in tutto.

Ci sono riusciti in pieno Fabrizio Silei e Simone Massi, che per Orecchio Acerbo firmano Il maestro, un albo che quando arrivi all’ultima pagina ti viene voglia di leggere (o di rileggere) Lettera a una professoressa, scrittura collettiva dei ragazzi di Barbiana, opera del 1967 tradotta in tutto il mondo, durissimo atto d’accusa contro la scuola pubblica e classista.

Silei affida il racconto a uno dei ragazzi di Barbiana: la voce narrante è quella di un bambino, uno dei tanti che in quegli anni andò a lezione dal priore, imparando a leggere e a scrivere, certo, ma anche a farsi carico dei problemi del mondo attraverso la lettura quotidiana dei giornali, fatta intorno a un tavolo, tutti assieme.

I disegni in bianco e nero, quasi dei graffi – come è nello stile di questo illustratore che è anche regista e animatore – restituiscono quasi con rabbia le atmosfere e la fatica nei campi. Continua a leggere

Annunci