Firufì-frase del giovedì

«I nani se la cavano con la paura. Passato il capitano Bombardo, come passano i temporali, anche queli che fanno più fracasso, i nani riprendono pacificamente il loro lavoro:

 Uno fa il pescatore

E piglia i pesci assai, perché lui sa i proverbi,

perciò non dorme mai.

 Questo fa l’ombrellaio,

mestiere un po’ curioso,

che per farlo contento

ci vuol il cielo piovoso.

 La nana fa la sarta,

è molto ricercata:

lei fa una veste nuova

con una veste usata»

(Gianni Rodari, I nani di Mantova, Giunti Lisciani Editori, 1990 [I Ed. 1980], p. 46, Ill. Daniela De Luca)

Ecco una bellissima “figurina” dello scrittore di Omegna, in questo video di Rai Tre http://www.youtube.com/watch?v=5yYJ198lE2Y

E’ del 2010 il film “Un sasso nello stagno” di Felice Cappa, interamente dedicato a Rodari. Si può consultare la scheda del film http://www.mymovies.it/film/2010/unsassonellostagno/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...