Firufì-frase del martedì

«A casa la domenica era tutto diverso. Mia madre preparava dei piatti da leccarsi i baffi, delle prelibatezze che ti veniva sempre voglia di fare il bis. Apparecchiava la tavola con cura, ci metteva pure i fiori e la tovaglia pulita. E il pomeriggio neppure se lo sognava di rinchiudermi l’ dentro, forse perché era festa, o forse perché papà era a casa. Era bella la domenica»

(Antonio Ferrara, Batti il muro – Quando i libri salvano la vita, Rizzoli, 2011, p. 30)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...